Pass invalidi - ::: Rete Civica del Comune di Guastalla :::

Pass invalidi - ::: Rete Civica del Comune di Guastalla :::

PASS EUROPEO  PER PARCHEGGIO DISABILI

 

COS’E’

E’ un tesserino che consente in tutto il territorio europeo la circolazione e la sosta nelle zone in cui il transito è soggetto a limitazioni. Il modello europeo è in vigore dal 15/09/2012. E' un documento di riconocimento.

 

REQUISITI

Essere residente nel comune e avere una inabilità certificata.

  

LA RICHIESTA

All’U.R.P. su modulo apposito esibendo documento di riconoscimento del titolare ed allegando certificazione medica e 2 foto tessera.

Il pass dovrà essere firmato dal titolare. In caso di impossibilità del titolare a recarsi all'U.R.P. La firma sarà raccolta a domicilio dalla Polizia Municipale. 

L'inabilità deve essere certificata da:

1) verbale commissioni mediche integrate in cui alla voce requisiti di cui all’art.4 DL n.5 /2012 deve essere indicato espressamente  capacità di deambulazione sensibilmente ridotta ex art 381 del dpr495/1992 ( sarà PERMANENTE se “REVISIONE: NO”, sarà TEMPORANEO se con “REVISIONE:MESE/ANNO)

2) certificato del Servizio di Igiene Pubblica dell’AUSL di Guastalla se manca verbale di cui al punto 1)

3) certificato del Medico di base per rinnovo contrassegno permanente salvo non vi sia verbale di cui al punto 1)

 

COSTO 2 marche da bollo da 16 euro se pass temporaneo (per richiesta ed autorizzazione)

 

MODULISTICA

modulo di richiesta per inabilità permanente (5 anni)

modulo di richiesta per inabilità temporanea (inferiore ai 5 anni)

 

FURTO - SMARRIMENTO PASS EUROPEO

Richiesta di duplicato con allegato copia della denuncia di furto fatta ai Carabinieri, 2 foto tessera e pass europeo firmato dall’intestatario.

 

DETERIORAMENTO PASS EUROPEO

Richiesta di duplicato con allegato 2 foto tessera, il pass deteriorato e pass europeo firmato da intestatario.

 

 

REFERENTI

Polizia Municipale del Comune di Guastalla

 

U.R.P.  del Comune di Guastalla

 

 

 

 

 

NORMATIVA

Art. 7 codice della strada, ART381 DPR495/92, Art 33 legge 388/2000, D.P.R. n.151/2012, art.4 DL n.5 /2012.