miranda ha preso il volo - ::: Rete Civica del Comune di Guastalla :::

Biblioteca Comunale | Lasciamo il segno 2012/2013 CLASSI PRIME | miranda ha preso il volo - ::: Rete Civica del Comune di Guastalla :::

Valerie Dayre

MIRANDA HA PRESO IL VOLO

 

RECENSIONI DEI RAGAZZI

 

Titolo: Miranda ha preso il volo

Autore: Valérie Dayre

Casa Editrice: Mondadori

Collana: Shorts

Alexandre e Claire sono due fratelli che vanno in vacanza al mare. Un giorno in un momento di noia, decidono di recarsi al circo del paese: il “Circo Théodule”, per vedere la tanto rinomata più donna più grassa al mondo. Nel circo ci sono le figure più mostruose presenti sulla terra: animali con due teste e molte bocche, animali gemelli... e la donna più grossa. I ragazzi rimangono sbalorditi da tutto ciò che accade lì, e dalle performances che eseguono i circensi. All’uscita dello spettacolo, i ragazzi iniziano a conversare con Miranda, la donna più grassa al mondo e scoprono che lei ha solo 23 anni e che in quell’ambiente non si trova a suo agio, perché tutti la prendono in giro per il suo aspetto, ma anche perché è costretta a vivere in una roulotte, lontano da tutti, senza amici e divertimento, e di lì non può uscire perché altrimenti si affaticherebbe troppo. Così i due fratelli iniziano a chiederle un po’ di lei. Presi dalla commozione se ne vanno. Alexandre bambino prodigio, inizia ad escogitare un piano per far scappare Miranda, e portarla al mare, dove non è mai stata. Cosa succederà a Miranda?

Genere: Avventura

Lessico: Molto semplice, con periodi comprensibili e ritmo non troppo veloce. Ci sono poche descrizioni, nella vicenda nulla viene dettagliato.

Voto: 2 1/2

Francesca Simonazzi

Scuola: Ferrante Gonzaga

Classe 1^ B

 

Miranda ha preso il volo, di Valérie Dayre

Casa editrice Mondadori

 

Alex e Claire sono due fratelli. Un giorno vanno a un circo dove incontrano Miranda, la donna più grassa del mondo e i tre fanno amicizia. Vedendo Miranda infelice, decidono di farla scappare per portarla a vedere il mare. Alex e Claire chiamano il loro amico Roch per andare in barca sulla sua isola detta dei Venti Contrari. Tutti insieme aiutano Miranda a vivere momenti di felicità.

Stile: libro dal lessico semplice, con periodi facili. Il ritmo di questo racconto è abbastanza veloce, con poche descrizioni.

Genere: avventuroso

Citazione: Miranda conosceva il mondo solo attraverso gli odori che i suoi visitatori le portavano.

L’autore vuole mettere in evidenza i sogni di Miranda che sono in contrasto con la sua diversità.

A me non piace l’argomento, ma ad altri potrebbe piacere.

Voto: 2 su 5.

Simone Boschiero

Classe prima S. Orsola

 

Titolo: “Miranda ha preso il volo”

Autore: Valérie Dayre

Casa Editrice: Mondadori

Una bambina di nome Claire e un bambino di nome Alexandre vanno in vacanza al mare. Vicino alla loro casa c’è un circo, dove si esibiscono dei “mostri” e la donna più grossa del mondo che si chiama Miranda. Lei vive in una roulotte proporzionata alla sua grandezza. Un giorno i due ragazzi decidono di scappare di casa per vivere un’avventura in giro per il mondo con Miranda e portarla via per sempre da quel circo. Con l’aiuto di Roch finiscono su un’isola, dove Miranda ammira  per la prima volta, da vicino, il mare ed esaudisce anche un altro dei suoi sogni: ballare il valzer.

Genere: Avventura

Io consiglio questo libro perché parla di un problema importante: la diversità fisica, che a volte emargina le persone ma che non impedisce di avere dei bei sogni.

A questo libro come voto da 1 a 5 darei 4 .

Vittoria Vezzani

Classe I° media Istituto S. Orsola 

 

Miranda ha preso il volo

AUTORE: Valérie Dayre

CASA EDITRICE: Mondadori

Alexandre convince la sorella Claire ad andare al circo per vedere la donna più grossa del mondo. Quando vi si recano, si accorgono che il direttore del circo approfitta delle sventure degli altri. Appena vedono la donna più grossa del mondo sono dispiaciuti per lei e si pentono di esserci andati. Tornati a casa, escogitano un piano per portarla via dal circo e “salvarle la vita”. Per riuscire nel loro salvataggio hanno bisogno di un amico, ma non lo trovano e decidono di rifugiarsi in un cimitero introvabile...

STILE: lessico semplice, periodi facili, ritmo veloce, molto descrittivo

GENERE: avventuroso

CITAZIONE: É l’alba. Per la prima volta nella sua vita Miranda ha visto il mare ritirarsi tanto lontano da non vederlo quasi più, come dovesse scomparire dietro l’orizzonte. Il sole spunta dalla parte opposta e illumina la sabbia brillante, le pozzanghere in cui è rimasta un po’ d’acqua marina.

L'autore vuole proporre l’idea di aiutare la gente con delle difficoltà a vivere meglio e a divertirsi.

Ne consiglio la lettura perché il messaggio contenuto nel testo che ho letto è condivisibile e importante.

VOTO: 4 su 5

Camilla Nosari

Classe prima, Scuola secondaria di primo grado S. Orsola

 

 

AUTORE: Valerie Dayre

TITOLO: Miranda ha preso il volo

CASA EDITRICE: Mondadori

 

Il libro parla di due ragazzini che vogliono andare a vedere un circo ambulante, nel quale vive la donna più grande del mondo. Una volta entrati nel tendone, vedono Miranda – questo è il nome della donna - e rimangono veramente stupiti, ma quando realizzano la vita che conduce, decidono di rapirla per farla tornare in totale libertà. Riusciranno nell’impresa? A voi scoprirlo...

 

Il lessico presenta alcune parole difficili da capire, ci sono alcune descrizioni e il ritmo è lento.

Non c’è una frase che mi abbia colpito, ma il messaggio di speranza nell’intento di eseguire qualcosa che sembra impossibile è molto forte e facilmente percepibile.

Questo libro mi è piaciuto e ne consiglio la lettura perché è un testo che fa riflettere sulla vita.

Voto: 4 su 5

Alessio Golino

Scuola Secondaria di Primo Grado Sant’Orsola, classe prima