Programmazione 2019-2020 - ::: Rete Civica del Comune di Guastalla :::

Teatro Comunale Ruggero Ruggeri | Programmazione 2019-2020 - ::: Rete Civica del Comune di Guastalla :::

Gentili Spettatori,

è con rincrescimento che vi comunichiamo l’impossibilità di concludere la programmazione 2019-2020, in quanto le compagnie hanno sospeso le proprie tournée, a causa della situazione pandemica che ha portato alla chiusura dei teatri e degli altri luoghi di spettacolo.

La Giunta Comunale ha stabilito la restituzione dei rateo di abbonamenti e dei biglietti acquistati per i tre spettacoli residui : “Fronte del Porto”; “Cinquanta sfumature di Pino”; “Tullio e Massimo Show”.

Il rimborso potrà avvenire, nel caso di abbonamenti tramite bonifico, presentando il tagliando ed indicando il proprio Codice Fiscale e IBAN direttamente all’ufficio Teatro o inviando una mail a ufficiocultura@comune.guastalla.re.it; per i biglietti si chiede di contattare direttamente l’ufficio ai numeri telefonici 0522/839757-56-61.

La richiesta di rimborso potrà essere effettuata dal 30 marzo al 30 aprile 2021. L’ufficio Teatro, vicolo Caracci 2, sarà disponibile dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

Il Teatro Comunale di Guastalla ringrazia il suo Pubblico per la fiducia e il sostegno dimostrati in questo momento di grande difficoltà e di sipari abbassati, in quanto è davvero fondamentale per far sì che il Teatro possa tornare uno spazio aperto, vivo e attivo ma soprattutto punto di ritrovo della sua comunità.

Desideriamo inoltre ringraziare tutti coloro che ci hanno dimostrato vicinanza e sostegno comunicando l’intenzione di rinunciare al rimborso del biglietto o della quota-parte dell’abbonamento, un gesto di solidarietà e fiducia per il nostro teatro e per tutto il settore dello spettacolo. Per questo motivo infatti, è stata lanciata la campagna nazionale #iorinuncioalrimborso. Se qualcun altro volesse aderire, nella più completa libertà, lo potrà fare inviando una mail a: ufficiocultura@comune.guastalla.re.it o telefonando direttamente all’ufficio.

Con l’occasione ci è gradito porgere i più cordiali saluti.

Gloria Negri, Assessore alla Cultura
Fiorello Tagliavini, Direttore del Teatro