Speciale Elezioni Politiche 4 marzo 2018 - ::: Rete Civica del Comune di Guastalla :::

Speciale Elezioni Politiche 4 marzo 2018 - ::: Rete Civica del Comune di Guastalla :::

SPECIALE ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018

PER COSA SI VOTA:

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 28 dicembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017 sono stati convocati per domenica 4 marzo 2018 i comizi elettorali per l' elezione della CAMERA DEI DEPUTATI e del SENATO della REPUBBLICA.

Si vota solo nella giornata di DOMENICA 4 marzo 2018 dalle ore 07.00 alle ore 23.00.

Convocazione dei comizi:  MANIFESTO

Candidati per l'elezione della CAMERA: clicca qui per consultare il manifesto

Candidati per l'elezione del SENATO DELLA REPUBBLICA: clicca qui per consultare il manifesto

  

TESSERA ELETTORALE

Per informazioni clicca qui.

APERTURA STRAORDINARIA DEGLI UFFICI COMUNALI PER IL RILASCIO DELLE TESSERE ELETTORALI O DEI DUPLICATI:

  • giovedì 25 gennaio, venerdì 26 gennaio e sabato 27 gennaio 2018 dalle ore 14.00 alle ore 17.00
  • domenica 28 gennaio 2018 dalle ore 08.00 alle ore 20.00
  • lunedì 29 gennaio 2018 dalle ore 14.00 alle ore 20.00
  • venerdì 2 marzo 2018 dalle ore 12.30 alle ore 18.00
  • sabato 3 marzo 2018 dalle ore 11,30 alle ore 18,00
  • domenica 4 marzo 2018 dalle ore 7,00 alle ore 23,00 

presso U.R.P. (Via Gonzaga n.16 int.3 - cortile interno di Palazzo Ducale).

 

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE VIAGGI

Per conoscere le agevolazioni di viaggio applicate da Enti o Società che gestiscono i trasporti ferroviari, via mare, autostradali e via area, consulta la Circolare del Ministero dell'Interno n.10430 del 06/02/2018, cliccando qui.

 

ORGANIZZAZIONE DI SPECIALI SERVIZI DI TRASPORTO

Al fine di facilitare l'affluenza alle urne, il Comune, in collaborazione con AUSER, organizza un servizio di trasporto gratuito per gli elettori impossibilitati a recarsi alla sezione elettorale di riferimento con mezzi propri. Il servizio viene garantito con automezzo attrezzato anche per il trasporto di persone con disabilità e sarà attivo dalle ore 09.30 alle ore 11.30 di DOMENICA 4 marzo 2018.

Gli interessati possono prenotare il servizio presso l'Ufficio elettorale del Comune di Guastalla in Viale Gino Castagnoli n.7 "Aula Borsellino" ovvero telefonando ai numeri 0522 839736 - 339 2995750 nei giorni feriali dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 17.30, mentre nel giorno di sabato 3 marzo in orario continuato dalle ore 08.00 alle ore 18.00, la domenica dalle ore 07.00 alle ore 11.00.

 

VOTO DEI DEGENTI RICOVERATI IN OSPEDALE E CASE PROTETTE

L'elettore ricoverato in Ospedale, casa di cura o casa protetta può votare presso la struttura, previa richiesta di autorizzazione al voto in luogo di cura che il Responsabile della struttura medesima deve richiedere all'Ufficio Elettorale del Comune di residenza dell'elettore. E' necessario, quindi, che l'elettore, munito di tessera elettorale e documento d'identità, si rivolga al Responsabile della struttura (o suo delegato) per presentare detta richiesta.

Presso l'Ospedale civile di GUASTALLA, la richiesta dovrà essere presentata agli uffici della Direzione Sanitaria, posti al piano terra (entrando, nel corridoio a sinistra), aperta anche domenica 4 marzo 2018 dalle ore 08.00 alle ore 23.00. 

I Responsabili di struttura che dovranno inviare le richieste di autorizzazione al voto in luogo di cura all'Ufficio Elettorale del Comune di Guastalla, dovranno servirsi del fax (0522 839773) oppure della mail ordinaria (elettorale@comune.guastalla.re.it) . 

 

VOTO ASSISTITO

L'elettore che deve essere accompagnato in cabina (come, ad esempio, gli elettori non vedenti o affetti da patologie invalidanti) deve richiedere apposito certificato medico, rilasciato dal Servizio di Igiene Pubblica dell'Ausl , attestante l'impedimento. Tale certificato dovrà essere presentato al Presidente di Seggio al momento del voto.

Gli elettori affetti da patologie irreversibili, che quindi necessitano sempre di un accompagnatore in cabina, possono far apporre sulla propria tessera elettorale un timbro a carattere permanente. L'apposizione del timbro dovrà essere richiesta all'Ufficio Elettorale del Comune di Guastalla  previa esibizione della documentazione medica che attesta tale condizione e che viene rilasciata dall'Ufficiale Sanitario.

Ai portatori di handicap di natura psichica la certificazione potrà essere rilasciata solo in caso di contemporanea presenza di una menomazione fisica che incida sulla capacità materiale di esercitare il diritto di voto.

Modulo domanda annotazione diritto di voto assistito sulla tessera elettorale

 

DOVE CHIEDERE IL CERTIFICATO MEDICO PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO ASSISTITO

Con accesso diretto senza prenotazione, nei giorni di lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle ore 09.00 alle ore 12.00, il giovedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 17.00,  presso l'Ambulatorio del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, collocato ai Poliambulatori dell'Ospedale di Guastalla, Ambulatorio n.6, Viale Donatori di Sangue n.1. Per informazioni telefoniche è possibile rivolgersi alla segreteria del Servizio al n.0522837520.

Presso la sede del Municipio di GUASTALLA, in Viale Gino Castagnoli n.7 nella giornata di DOMENICA 4 MARZO 2018, dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

L'elettore si dovrà recare personalmente a richiedere il certificato, esibendo i seguenti documenti:

1) documento di identità
2)
tessera
elettorale
3) do
cumentazione medica attestante l'infermità

L'ASL ha comunicato che è possibile accedere direttamente all'Ambulatorio del Servizio Igiene e Sanità Pubblica anche a Correggio, nell'ambulatorio al 2° piano di P.za San Rocco 4, il mercoledì dalle 8,30 alle 12,00.

 

VOTO A DOMICILIO

Possono essere ammessi al voto al domicilio:

  • elettori affetti da grave infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione;

  • elettori affetti da gravissima infermità tale che l'allontanamento dall'abitazione risulti impossibile anche con l'ausilio del trasporto organizzato dal Comune in occasione delle consultazioni elettorali.

 L'elettore interessato al voto a domicilio dovrà presentare all'Ufficio Elettorale del Comune di Guastalla  apposita domanda corredata da idonea certificazione sanitaria rilasciata dall'Ufficio di Igiene Pubblica dell'Ausl, che attesti l'esistenza delle condizioni di infermità sopra descritte con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato nel caso in cui non si tratti di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

La domanda deve essere presentata tra il 23 gennaio 2018 ed il 12 febbraio 2018.

Modulo domanda voto a domicilio

 

NOMINA PRESIDENTI DEI SEGGI ELETTORALI

Il Presidente della Corte d'Appello di Bologna nomina i Presidenti dei seggi elettorali. 

 

NOMINA SCRUTATORI DEI SEGGI ELETTORALI

La Commissione elettorale procede alla nomina degli scrutatori, in pubblica seduta, che si dovrà tenere nel periodo fra mercoledì 7 febbraio 2018 e lunedì 12 febbraio 2018. La notifica agli interessati avviene entro sabato 17 febbraio 2018.

L'eventuale grave impedimento ad assolvere l'incarico deve essere comunicato entro 48 ore dalla ricezione della notifica della nomina.

Il Sindaco provvede alle sostituzioni secondo l'ordine della graduatoria approvata dalla Commissione elettorale. La comunicazione delle nomine in sostituzione deve essere notificata entro giovedì 1° marzo 2018.

 

ALTRE INFORMAZIONI

Clicca qui per informazioni su:
a) esercizio del diritto di voto all'estero da parte dei cittadini temporaneamente all'estero per studio, lavoro e motivi di cura,
b) esercizio del diritto di voto in Italia per i cittadini italiani residenti all'estero,

 

PROPAGANDA ELETTORALE

Si riportano circolari e provvedimenti relativi ai principali adempimenti prescritti dalla normativa vigente in materia di propaganda elettorale e comunicazione politica:

In vista dello svolgimento delle elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica  del prossimo 04 marzo 2018,  la Prefettura di Reggio Emilia, con nota  del 05/01/2018, ha comunicato che, ai sensi dell’art. 9 della legge n. 28/2000, dalla data di convocazione dei comizi  (29 dicembre 2017) e fino alla conclusione delle operazioni di voto, è fatto divieto a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione, ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l’efficace svolgimento delle proprie funzioni.
Per opportuna conoscenza, si riporta, di seguito, lo stralcio della comunicazione prefettizia suddetta:
 “ ? (omissis)? Divieto per le pubbliche amministrazioni di svolgere attività di comunicazione
Ai sensi dell’articolo 9, comma 1, della legge 22 febbraio 2000, n.28 (Disposizioni per la parità d’accesso ai mezzi d’informazione durante le  campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica)  a far data dalla convocazione dei comizi  e fino alla conclusione delle operazioni di voto “ è  fatto divieto a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l’efficace svolgimento delle proprie funzioni. ...(omissis)..."

Delibera della Giunta Comunale n.8 del 30/1/2018 “Individuazione di locali ed aree di suolo pubblico da destinare allo svolgimento della propaganda elettorale” 

Verbale di accordo concernente le modalità relative allo svolgimento della propaganda elettorale sottoscritto in Prefettura il 01/02/2018 

Modulo di richiesta di occupazione temporanea di suolo pubblico da parte di partiti politici nel periodo di campagna elettorale

Assegnazione spazi destinati alla propaganda elettorale mediante affissioni: consulta qui la tabella di riepilogo delle ubicazioni e delle assegnazioni.